Marinone Claudio

artista

1978 Concorso di Pittura Castel San Pietro Romano
2007 Mostra "L'arte al Castello" - Mostra pittorica presso il Castello della Cecchignola, Roma
2010 Concorso internazionale itinerante Calligraphy around the world
2012 Mostra collettiva presso l'ENPALS
2020 Presentazione opere calligrafiche presso Castel San Pietro Romano - 100 borghi più Belli d'Italia dal 2019 - Borgo più bello del Mediterraneo 2020 - 2021
2022 Partecipazione concorso Nazionale per le arti dell'INPS
2022 Finalista contest pittorico Nazionale - gruppo Amarte
2022 Vincitore del premio del pubblico al concorso internazionale Comel - Vanna Migliorin "Infinito alluminio"
2022 Assegnazione di attestato di merito al concorso Internazionale "Luxembourg Art Prize"
2022 Assegnazione di menzione di merito per l'opera "Acqua" inserita tra le migliori opere presentate sulla pagina FB "Pittori Italiani e Internazionali sul web"
2023 Mostra personale "Attimi - Composizione dell'anima e del mondo nella ricerca di Claudio Marinone" - Spazio COMEL - Latina
2023 Partecipazione alla manifestazione Roma Art Week - Mostra collettiva "La carne è carne" degli artisti di Monte Mario - presso Giardino di Nina - Roma
2023 Assegnazione di attestato di merito al concorso Internazionale "Luxembourg Art Prize"
2023 Vincitore Premio Nazionale Pittura, Scultura e arti decorative "INPS 2023"
2023 Finalista Premio Mellone - Atomic art - Busto Garolfo (MI)

Formazione

Apprendo sin da piccolo i rudimenti delle tecniche del disegno. All'età di 12 anni ho partecipato al mio primo concorso di pittura a Castel San Pietro Romano (RM), Il comune, oltre ad essere il set di numerose pellicole del neorealismo italiano, era anche il domicilio di uno dei più quotati esponenti della cosi detta "scuola Romana" Ottavio Bigiaretti. Nonno di un compagno di partite di pallone, mi ha dispensato di numerosi consigli sulle basi della pittura e sulle sue tecniche.
La vita lavorativa, mi porta in uno studio di architettura, quando le prospettive erano ancora disegnate e colorate a mano, affinavo cosi le tecniche prospettiche del disegno architettonico. Nel periodo di leva militare, svolgo attività di disegnatore tecnico meccanico, campo che mi consente di "vedere in piccolo, cosi che nell'insieme dei piccoli si migliori il grande".
Altro punto di svolta nella personale ed inedita formazione artistica, si concretizza nel 2003, quando con mia moglie Laura decidemmo, vista la mia passione per la calligrafia e per le lettere miniate, di fare le partecipazioni di nozze. La soddisfazione personale avuta, mi sprona e mi convince ad approfondire e migliorare le tecniche calligrafiche, partecipando a numerosi corsi nazionali ed internazionali, tenuti dai più famosi calligrafi italiani a livello mondiale, quali Barbara Calzolari, Luca Barcellona, Massimo Polello, Marta Lagna, Monica Dengo.
Grazie all'apprendimento delle tecniche calligrafiche avanzate, nascono i miei primi lavori pittorici con tema calligrafico, che mi permetteranno di esporre le mie opere in molti locali della movida Romana, tanto da essere richiesto per la realizzazione di murales e decorazioni d'interni in alcuni dei più famosi ristoranti ed hotel della capitale. Sono uno dei primi artisti a mettere in pratica alcune tecniche avanzate della calligrafia gestuale abbinandole alla pittura, molto in voga nell'ultimo ventennio. Come calligrafo, continuo tuttora la collaborazione con alcuni tra i più famosi brand di moda e di life style.
Con il passar degli anni la voglia di provare nuove tecniche e nuovi orizzonti, mi riportano alla pittura su tela nella ricerca di un mio percorso interiore dell'esternalizzazione del "mio" bello.
Durante la pandemia, partecipo ad alcuni corsi avanzati online di acquarello, pittura ad olio e di tecniche pittoriche moderne.
Attualmente collaboro con la casa editrice Viola

Tematiche

Come tutti gli artisti, cerco di proporre un nuovo modo di intraprendere l'arte, il "mio bello". Personale, intrinseco, ma sempre nella ricerca di nuovi messaggi. Abbandonando la pittura d'impatto, colorata con tematiche pubblicitarie e di design, passo alla ricerca dell'esternalizzazione dell'interiore, il messaggio del mio pensiero.

Tecniche

Le tecniche utilizzate sono le più diverse, dal disegno a matita, gli acquarelli, l'olio fino all'aerografia. L'utilizzazione inoltre delle tecniche calligrafiche per le dorature su bolo e tipografiche riportate sul supporto telato. Negli ulti anni mi affaccio alla scultura, con la realizzazione di opere in acciaio ed alluminio, sperimentando la diversità intrinseca dei materiali che ne valorizza l'uno o l'altro, anche in base al punto di vista soggettivo.

Premi

2022 Finalista contest pittorico Nazionale - gruppo Amarte
2022 Vincitore del premio del pubblico al concorso internazionale Comel - Vanna Migliorin "Infinito alluminio"
2022 Assegnazione di attestato di merito al concorso Internazionale "Luxembourg Art Prize"
2022 Assegnazione di menzione di merito per l'opera "Acqua" inserita tra le migliori opere presentate sulla pagina FB "Pittori Italiani e Internazionali sul web"
2023 Assegnazione di attestato di merito al concorso Internazionale "Luxembourg Art Prize"
2023 Vincitore del Premio Nazionale di Pittura, Scultura e Arti decorative dell'INPS - sessione scultura con l'opera "Terra"

Bibliografia

"L'arte di scrivere" Articolo sull'arte calligrafica - Rivista in forma - 2014
Catalogo opere "Prima edizione Premio nazionale di pittura, scultura e arti decorative - INPS"
Catalogo opere " Seconda edizione Premio nazionale di pittura, scultura e arti decorative - INPS"
Portfolio personale 2023